IN TOSCANA LA PRIMA PISCINA COMUNALE RISCALDATA A CIPPATO


In Toscana prende il via, unico caso in Italia, una pratica virtuosa per lo sviluppo sostenibile, rispettosa dell’ambiente ed ecocompatibile.

Dagli scarti di biomasse prodotti localmente nasce la fonte rinnovabile necessaria a coprire il fabbisogno energetico per il riscaldamento di un impianto sportivo, la piscina comunale di Greve in Chianti, la prima della regione ad essere alimentata dal calore prodotto dalle biomasse legnose. 

È il Comune ad aver promosso l’importante operazione economico-ambientale che non solo favorirà la filiera agricola incentivando lo sviluppo dell’economia locale volta alla manutenzione, alla pulizia di nuove aree boscate ma procurerà un importante vantaggio ambientale con l’annullamento di emissioni dirette e indirette di Co2 in atmosfera, responsabili dell’effetto serra, e abbatterà notevolmente consumi e costi pubblici.


..continua a leggere l'articolo




19 visualizzazioni0 commenti